servizi patente roma agenzia ilario
servizi patente roma agenzia ilario

SERVIZI PATENTE ROMA

Il Servzio patenti della delegazione ACI Ilario è a tua disposizione

  • Duplicato patente per deterioramento

    La patente si intende deteriorata quando non è identificabile uno solo, dei seguenti elementi:

    • estremi di riconoscimento del documento,
    • dati anagrafici del titolare,
    • data di scadenza,
    • fotografia del titolare

    Documenti necessari

    1. Domanda da effettuare sull’apposito modello presso i nostri Uffici;
    2. Fotocopia integrale del documento d’identità in corso di validità riportante la residenza attuale;
    3. Fotocopia completa della patente (fronte e retro) e originale in visione;
    4. 3 fotografie di cui 1 autenticata su fondo chiaro, recenti, nitide, identiche, a capo scoperto.
    5. 1 marca da bollo da applicare sul Certificato Medico Oculistico che verrà effettuato in sede nei seguenti giorni:

    Lunedì dalle ore 20:00 alle ore 20:30 oppure il
    Mercoledì dalle ore 17:15 alle ore 17:45 o Venerdì dalle ore 17:15 alle ore 17:45

    *Il Certificato Medico è richiesto solo se:
    la patente è scaduta di validità o scadrà entro 6 mesi dalla data di presentazione della domanda;

    I cittadini extracomunitari dovranno, inoltre, esibire (in originale o in copia autenticata o in copia semplice con dichiarazione sostitutiva di atto notorio di conformità all’originale in proprio possesso) anche il Permesso di Soggiorno o Carta di Soggiorno (più fotocopia) tanto al momento della presentazione della richiesta quanto al momento del rilascio del provvedimento.

  • Duplicato patente per riclassificazione

    La patente è da riclassificare quando per limiti di età non si può più avere la categoria della patente in possesso:
    esempio oltre i 65 anni di età, chi ha la patente di categoria C , deve essere riclassificata a patente di categoria B.
    oppure per chi ha oltrepassato l’età di 60 anni e si è in possesso della patente di categoria D la stessa dovrà essere declassata a C o a B ecc.

    Documenti necessari

    1. Domanda da effettuare sull’apposito modello presso i nostri Uffici;
    2. Fotocopia integrale del documento d’identità in corso di validità riportante la residenza attuale;
    3. Fotocopia completa della patente (fronte e retro) e originale in visione;
    4. 3 fotografie su fondo chiaro, recenti, nitide, identiche, a capo scoperto.
    5. 1 marca da bollo da applicare sul Certificato Medico Oculistico che verrà effettuato in sede nei seguenti giorni:

    Lunedì dalle ore 20:00 alle ore 20:30 oppure il
    Mercoledì dalle ore 17:15 alle ore 17:45 o Venerdì dalle ore 17:15 alle ore 17:45

  • Duplicato Patente per Smarrimento/Furto CON visita oculistica

    Documenti necessari

    1. Domanda da effettuare sull’apposito modello presso i nostri Uffici;
    2. Fotocopia integrale del documento d’identità in corso di validità riportante la residenza attuale;
    3. Denuncia in originale di smarrimento o furto della patente oppure fotocopia della stessa allegando l’autocertificazione (vedi modelli) e se rilasciato dalle forze dell’ordine, copia del permesso provvisorio;
    4. 3 fotografie su fondo chiaro, recenti, nitide, identiche, a capo scoperto.
    5. 1 marca da bollo da applicare sul Certificato Medico Oculistico che verrà effettuato in sede nei seguenti giorni:

    Lunedì dalle ore 20:00 alle ore 20:30 oppure il
    Mercoledì dalle ore 17:15 alle ore 17:45 o Venerdì dalle ore 17:15 alle ore 17:45

    I cittadini extracomunitari dovranno, inoltre, esibire (in originale o in copia autenticata o in copia semplice con dichiarazione sostitutiva di atto notorio di conformità all’originale in proprio possesso) anche il Permesso di Soggiorno o Carta di Soggiorno (più fotocopia) tanto al momento della presentazione della richiesta quanto al momento del rilascio del provvedimento.

  • Duplicato Patente per Smarrimento/Furto SENZA visita oculistica

    Documenti necessari

    1. Domanda da effettuare sull’apposito modello presso i nostri Uffici;
    2. Fotocopia integrale del documento d’identità in corso di validità riportante la residenza attuale;
    3. Denuncia in originale di smarrimento o furto della patente oppure fotocopia della stessa allegando l’autocertificazione (vedi modelli) e se rilasciato dalle forze dell’ordine, copia del permesso provvisorio;
    4. 3 fotografie di cui 1 autenticata, su fondo chiaro, recenti, nitide, identiche, a capo scoperto.

    I cittadini extracomunitari dovranno, inoltre, esibire (in originale o in copia autenticata o in copia semplice con dichiarazione sostitutiva di atto notorio di conformità all’originale in proprio possesso) anche il Permesso di Soggiorno o Carta di Soggiorno (più fotocopia) tanto al momento della presentazione della richiesta quanto al momento del rilascio del provvedimento.

  • Rinnovo patente

    Il rinnovo ha lo scopo di stabilire la persistenza dei requisiti psicofisici necessari a potere guidare. Consiste dunque in una visita medica da effettuarsi nella nostra Sede.

    • Lunedì dalle 20:00 alle 20:30
    • Mercoledì dalle 17:15 alle 17:45
    • Venerdì dalle 17:15 alle 17:45

    Alla visita medica è necessario presentarsi con:

    • la patente di guida
    • 1 foto-tessera la foto può essere anche inviata tramite WhatsApp al numero 066875189

    Quando bisogna rinnovare la patente?

    • La patente categoria B va rinnovata ogni 10 anni.
    • Al compimento dei 50 anni di età, la validità è di soli 5 anni.
    • Dopo i 70 anni, ogni 3.
    • Raggiunti gli 80 anni il rinnovo della patente di guida avrà validità solamente di 2 anni.

    Anche in questo ultimo caso la visita di convalida può essere effettuata, salvo patologie particolari – presso la nostra sede, portando però un certificato anamnestico del medico curante.

    La validità della patente è chiaramente indicata sulla patente stessa.

    Nel caso di patenti sequestrate è necessario presentare il verbale di sequestro ed un documento di identità valido.

  • Rinnovo patente ritirata

    Documenti necessari

    • Fotocopia integrale del documento d’identità in corso di validità riportante la residenza attuale;
    • Copia del verbale di ritiro patente in visione
    • 1 marca da bollo da applicare sul Certificato Medico Oculistico che verrà effettuato in sede nei seguenti giorni:
      Lunedì dalle ore 20:00 alle ore 20:30 oppure il
      Mercoledì dalle ore 17:15 alle ore 17:45 o Venerdì dalle ore 17:15 alle ore 17:45
  • Rinnovo kb

    Documenti necessari

    • Fotocopia integrale del documento d’identità in corso di validità riportante la residenza attuale;
    • Originale del KB e Patente in visione;
    • 1 marca da bollo da applicare sul Certificato Medico Oculistico che verrà effettuato in sede nei seguenti giorni:
      Lunedì dalle ore 20:00 alle ore 20:30 oppure il
      Mercoledì dalle ore 17:15 alle ore 17:45 o Venerdì dalle ore 17:15 alle ore 17:45
  • Duplicato + conferma validità patente

    Il Duplicato viene effettuato per la richiesta di una nuova patente ( per vari motivi), la conferma di validità invece viene effettuato per allungare la scadenza.

    Documenti necessari

    • Domanda da effettuare sull’apposito modello presso i nostri Uffici;
    • Fotocopia completa della patente (fronte e retro) e originale in visione;
    • 3 fotografie su fondo chiaro, recenti, nitide, identiche, a capo scoperto;
    • Fotocopia integrale del documento d’identità in corso di validità riportante la residenza attuale (solo se la patente fosse illeggibile);
    • 1 marca da bollo da applicare sul Certificato Medico Oculistico che verrà effettuato in sede nei seguenti giorni:
      Lunedì dalle ore 20:00 alle ore 20:30 oppure il
      Mercoledì dalle ore 17:15 alle ore 17:45 o Venerdì dalle ore 17:15 alle ore 17:45

    I cittadini extracomunitari dovranno, inoltre, esibire (in originale o in copia autenticata o in copia semplice con dichiarazione sostitutiva di atto notorio di conformità all’originale in proprio possesso) anche il Permesso di Soggiorno o Carta di Soggiorno (più fotocopia) tanto al momento della presentazione della richiesta quanto al momento del rilascio del provvedimento.

  • Conversioni patente estere

    I cittadini con patente di guida rilasciata da uno Stato estero possono guidare in Italia veicoli per i quali è valida la loro patente purché non siano residenti in Italia da più di un anno.
    Dopo un anno di residenza:

    • per le patenti rilasciate da Stati non appartenenti all’Unione Europea è possibile richiedere la conversione in patente italiana;
    • per le patenti rilasciate da Stati dell’Unione Europea è possibile richiedere, in alternativa, la conversione oppure il riconoscimento di validità.

    La conversione consiste nel rilascio di una nuova patente italiana corrispondente a quella estera

    Il riconoscimento consiste nel rilascio di un tagliando da applicare sulla patente estera

    ELENCO DEGLI STATI LE CUI AUTORITA’ RILASCIANO PATENTI GUIDA CHE POSSONO ESSERE CONVERTITE CON APPLICAZIONE DAL 15/08/2009
    (circolare prot. n°75579/23.18.01 del 29/07/2009)

    • ALBANIA $ (vedi sotto)
    • ALGERIA
    • ARGENTINA
    • AUSTRIA
    • BELGIO
    • BULGARIA
    • CIPRO
    • CROAZIA
    • DANIMARCA
    • ESTONIA
    • FILIPPINE
    • FINLANDIA
    • FRANCIA
    • GERMANIA
    • GIAPPONE
    • GRANBRETANIA
    • GRECIA
    • IRLANDA
    • ISLANDA
    • LETTONIA
    • LIBANO
    • LIECHTENSTEIN
    • LITUANIA
    • LUSSEMBRUGO
    • MACEDONIA
    • MALTA
    • MAROCCO
    • MOLDOVA
    • NORVEGIA
    • PAESI BASSI
    • POLONIA
    • PORTOGALLO # (vedi sotto)
    • PRINCIP. DI MONACO
    • REPUB. CECA
    • REPUB. DI COREA
    • REPUB. SLOVACCA
    • ROMANIA
    • SAN MARINO
    • SLOVENIA
    • SPAGNA
    • SRI LANKA * (vedi sotto) Fino al 2.05.2009
    • SVEZIA
    • SVIZZERA
    • TAIWAN
    • TUNISIA
    • TURCHIA
    • UNGHERIA

    Elenco Stati le cui autorità rilasciano patenti di guida che possono essere convertite solo alcune categorie di cittadini:

    • CANADA: solo personale diplomatico e consolare
    • STATI UNITI: solo personale diplomatico e consolare e loro familiari
    • CILE: solo diplomatici e loro familiari
    • ZAMBIA: cittadini in missione governativa e loro familiari

    Documenti necessari per la conversione

    • Domanda da effettuare sull’apposito modello presso i nostri Uffici;
    • Fotocopia integrale del documento di identità in corso di validità riportante la residenza attuale;
    • Patente estera in originale;
    • Qualora la conversione sia richiesta da cittadini extracomunitari è richiesta l’esibizione del permesso o carta di soggiorno in corso di validità. Tale documento dovrà essere esibito in originale anche in occasione del ritiro della patente di guida italiana
    • Qualora sia richiesta la conversione di una patente di guida di un paese extracomunitario è dovuta anche la traduzione in bollo dei dati contenuti nella patente estera stessa. La conformità della traduzione al testo straniero deve essere certificata dalla rappresentanza in Italia del Paese che ha rilasciato la patente;
      quest’ultima certificazione deve essere convalidata dalla Prefettura
    • Certificato storico anagrafico della residenza in Italia
    • 3 fotografie su fondo chiaro, recenti, nitide, identiche, a capo scoperto;
    • 1 marca da bollo da applicare sul Certificato Medico Oculistico che verrà effettuato in sede nei seguenti giorni:
      Lunedì dalle ore 20:00 alle ore 20:30 o il Mercoledì dalle ore 17:15 alle ore 17:45 o Venerdì dalle ore 17:15 alle ore 17:45

    Documenti necessari per il riconoscimento

    • Domanda da effettuare sull’apposito modello presso i nostri Uffici;
    • Fotocopia integrale del documento di identità in corso di validità riportante la residenza attuale;
    • Patente estera in originale;
    • Certificato di residenza o autocertificazione della stessa

    – Se la patente di cui è richiesto il riconoscimento non ha scadenza o ha scadenze maggiori di quelle previste in Italia, in base alle disposizioni vigenti nel paese di rilascio, si applicano comunque le norme vigenti in Italia relativamente alla validità temporale della patente. Pertanto, se per la normativa italiana la patente risulta già scaduta occorre anche un certificato medico così come sopra specificato.

    Elenco Stati dell’ Unione Europea

    • AUSTRIA
    • BELGIO
    • BULGARIA
    • CIPRO
    • DANIMARCA
    • ESTONIA
    • FINLANDIA
    • ESTONIA
    • FINLANDIA
    • FRANCIA
    • GERMANIA
    • GRECIA
    • IRLANDA
    • ITALIA
    • LETTONIA
    • LITUANIA
    • LUSSEMBURGO
    • MALTA
    • PAESI BASSI
    • POLONIA
    • PORTOGALLO
    • REGNO UNITO
    • REPUBBLICA CECA
    • REP. SLOVACCA
    • ROMANIA
    • SLOVENIA
    • SPAGNA
    • SVEZIA
    • UNGHERIA
  • Conversione patente militare

    La conversione è il rilascio, a chi ha una patente militare, di una patente civile di categoria corrispondente secondo una tabella di equipollenza stabilita dal Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti insieme al Ministero della Difesa.

    Documenti necessari

    • Domanda da effettuare sull’apposito modello presso i nostri Uffici;
    • Fotocopia integrale del documento di identità in corso di validità riportante la residenza attuale (solo se la patente fosse illeggibile);
    • eventuale patente civile in originale (se posseduta) ;
    • 3 fotografie su fondo chiaro, recenti, nitide, identiche, a capo scoperto;
    • Fotocopia integrale del documento di identità in corso di validità riportante la residenza attuale (solo se la patente fosse illeggibile);
    • 1 marca da bollo da applicare sul Certificato Medico Oculistico che verrà effettuato in sede nei seguenti giorni:
      Lunedì dalle ore 20:00 alle ore 20:30 oppure il
      Mercoledì dalle ore 17:15 alle ore 17:45 o Venerdì dalle ore 17:15 alle ore 17:45

    inoltre

    Solo per Militari di leva in congedo

    • fotocopia del foglio di congedo illimitato e originale in visione;
    • allegato rilasciato dal Corpo d’appartenenza denominato ‘N’;

    Solo per Militari n servizio ( Polizia, C.C., VV.FF….)

    • dichiarazione di servizio del Corpo d’appartenenza;
    • copia autenticata della patente militare.
  • Patente internazionale (per la guida nei paesi extra-europei)

    Documenti necessari

    • Domanda da effettuare sull’apposito modello presso i nostri Uffici;
    • Fotocopia completa della patente (fronte e retro) e originale in visione;
    • Fotocopia integrale del documento d’identità in corso di validità riportante la residenza attuale;
    • 2 fotografie di cui 1 autenticata su fondo chiaro, recenti, nitide, identiche, a capo scoperto.
    • 1 marca da bollo da applicare poi sulla patente internazionale

    La patente internazionale è un libretto che si aggiunge alla propria patente di guida e che la rende valida e autentica in quasi tutti i Paesi extra- europei.
    La sua validità sarà di tre anni; qualora invece la propria patente, abbia una validità inferiore, quella internazionale riporterà la stessa scadenza.

Richiedi informazioni

Ho letto e acconsento alla vostra privacy e cookie policy

Powered by Xonex.it